La Torre srl
La Torre srl

Regione Pratovarino 14

14050 Moasca AT

 

Tel.: 0141 832070 

Fax: 0141 832070

e-mail: info@impresalatorre.com

Orari di apertura

 

da lunedì a venerdì:

08.30-12.30

14.30-18.30

 

sabato:

08.30-12.30

 

Avete delle domande?

Non esistate a passare nella nostra

sede di Moasca o a contattarci

direttamente in mail:

info@impresalatorre.com

Canale (CN)

Vista aerea

Dove

<< Nuova casella di testo >>

Storia

Canale fu fondato nel 1260 ex novo dal libero Comune di Asti, sui terreni appartenuti a diversi feudatari legati al Vescovo di Asti. La popolazione vi fu trasferita da differenti villaggi della zona, quali Anterisio, Loreto di Canale, Castelletto d'Astisio, Canale 'vecchio' e altri centri minori. Ha in comune con altre città create d'impero nel medioevo (le ville nuove, vedere Villanova d'asti etc) la tipica forma concentrica.

All'inizio del Novecento, in reazione alla filossera, alla tremenda grandinata del 1906 e ad altri fortissimi traumi che avevano minato alla base la viticoltura, l'agricoltura si rivolse alla coltivazione del pesco. Nacque così in quegli anni il mito di "Canale del Pesco", con tanto di mercato giornaliero e quantità di prodotto tale da consentire al paese di esportare questo prodotto anche oltre i confini nazionali e di rilanciare l'economia agricola del luogo grazie anche alla vocazione commerciale dei suoi abitanti. Attualmente, i pescheti si sono abbondantemente ridotti a favore di una nuova concezione di agricoltura basata sulla vite, con una particolare attenzione al vitigno Arneis da cui trae origine il rinomato vino bianco DOCG Roero Arneis.

Con Decreto del Presidente della Repubblica su segnalazione del Ministero dell'Interno, il 27 luglio del 2011 Canale ha ottenuto il titolo di Città.

In evidenza

La Chiesa Parrocchiale di San Vittore.

La Chiesa di San Giovanni Decollato.

La Chiesa della Madonna di Loreto.

La Chiesa di San Bernardino.

Il Santuario di Mombirone.

La Chiesa di San Defendente in Valpone.

Il Monastero di Santa Croce.

 

L'Oasi Naturalistica di San Nicolao, nell'area delle Rocche, creata dall'associazione "Canale Ecologia".

 

I Portici di Via Roma, struttura risalente all'epoca comunale e sede del centro commerciale naturale.

Il Faro ai Caduti, struttura installata nel 1980 dal Gruppo Alpini sulla collina di Mombirone.

La Torre Civica adiacente alla Confraternita di San Giovanni, restaurata nel 2010.

Il Campanile Parrocchiale, alto 65 metri e sovrastato dalla statua bronzea del Sacro Cuore, realizzato nel 1932 dai canalesi sotto la spinta di Monsignor Luigi Sibona.

Eventi

- Fiera del Pesco: sempre l'ultima settimana di luglio, organizzato dall'Ente Fiera del Pesco.

 

- Palio dei Borghi: in estate, disputato tra le nove contrade di Canale.

 

- Gran Premio del Pesco: gara su auto a biposto a pedali tra i rioni, ultimo giovedì di luglio.

 

- Sagra della Braciola e dell'Agnolotto al Plin: primo week-end di luglio, in frazione Valpone.

 

- "Na Sgambassà": primo maggio di ogni anno, gara podistica tra sentieri e colline organizzata dalla Pro Loco.

"Gran Mercà": mercato dell'antiquariato, dell'hobbistica e del collezionismo indetto in due edizioni annuali (primavera ed autunno).

 

- "Optima Roero": mercato dell'alta qualità agroalimentare, dedicato alle eccellenze agricole locali e con l'abbinamento tra Roero Arneis Docg e le Ostriche di Bretagna; mese di maggio.

 

- Mercatino di Natale: per 2 Domeniche di Dicembre, durante il mercatino è possibile visitare gratuitamente la torre medioevale. Nel pomeriggio, viene servito gratuitamente la cioccolata calda e una e il panettone; inoltre nella seconda domenica vengono servite (sempre gratuitamente) le castagne.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© La Torre srl Regione Pratovarino 14 14050 Moasca